Chiudi Luca Picchio Live Testimonianze Prenota Subito #Blog
Indietro

Segmentare la lista dei clienti è un modo per creare dei sottogruppi di persone che condividono caratteristiche ed esigenze, rivolgendovi in maniera chiara e mirata a loro centrerete meglio la vostra comunicazione.

SAI A COSA SERVE SEGMENTARE LA LISTA CLIENTI?


Cosa succede se parli italiano ad un giapponese che non parla una parola della tua lingua?
Che lui non ti capisce e, nonostante i tuoi sforzi, non ottieni nessun risultato.

Questo per farti capire che la comunicazione è efficace se è rivolta ad un pubblico in grado di capirla.
Se mandi un messaggio sbagliato alla persona sbagliata avrai fatto uno sforzo inutile.
Come parlare italiano ad un giapponese nel centro di Tokyo.

Se continui a mandare messaggi a vuoto non voglio sentirmi dire:
“il mio marketing non funziona!” perché semplicemente lo hai usato male.

Per questa ragione ti serve una lista clienti. In particolar modo, per questa ragione ti serve “farla a pezzi”!
Per rendere davvero utili i messaggi che vuoi mandare alla tua clientela segmenta i clienti in categorie basate sull’età, gli interessi, i bisogni.

Più sono specifiche le conoscenze, più diretto ed efficace sarà il tuo messaggio, perché costruito sull’identikit del destinatario.
Ad esempio: donne che hanno una ricrescita rapida saranno le destinatarie ideali per comunicare bonus sul colore;
oppure le donne con i capelli crespi non vedranno l’ora di ricevere notizie su nuovi trattamenti liscianti!

Tutti noi amiamo sentirci coccolati, per questo un messaggio che risponde alle nostre esigenze ha più chance di avere successo e di fidelizzare la clientela.

Questa è la ragione per cui è FONDAMENTALE creare una BANCA DATI.
Ovvero CONOSCERE i tuoi clienti. Come scrivere i messaggi, come dividere la lista, quali canali utilizzare ...
sono tutti argomenti che affronteremo insieme al LUCA PICCHIO LIVE!


Indietro