Chiudi Luca Picchio Live Testimonianze Prenota Subito #Blog
Indietro

La tua personalità, la tua creatività e il tuo stile (come parrucchiere e artista) passano attraverso l'immagine che comunichi con il tuo salone. Chiediti cosa vuoi raccontare di te e trova un modo originale per esprimerlo e distinguerti nel mercato.

COSA DICE DI TE IL TUO SALONE?

Il salone è un tema delicato e di particolare importanza.

Inevitabilmente dipende dalle risorse e dal tipo di investimento che puoi fare, ma a prescindere dai costi io ti invito sempre a PERSONALIZZARE IL TUO SALONE.

 

Non scegliere il tuo stile su un catalogo, non fidarti di un arredamento di serie che i clienti hanno visto e vedranno migliaia di volte.

 

Hai scelto un mestiere che punta a valorizzare le unicità delle persone, che inventa e rinnova il concetto di stile, non puoi limitare la tua immagine ad uno standard.

Perché è questo che il tuo salone rappresenta: LA TUA IMMAGINE.

 

Nel nostro ambiente di lavoro ci sono alcuni elementi necessari, ma il fatto che li abbiano tutti non vuol dire che debbano essere sempre uguali!

USA IL TUO SPAZIO PER RACCONTARE CHI SEI, TRASFORMALO IN UNA STORIA.

 

Quando ho rinnovato il salone Parrucchiere Rockstar by Luca Picchio a Roma mi sono rivolto a due architetti, Carlo Monda e Marco De Bernardis, che hanno ascoltato le mie idee e si sono impegnati per realizzarle.

Qualche mese fa Marco è venuto con i suoi studenti della Quasar Design University del corso di Interior Design per mostrare loro quali sono le esigenze di un salone di parrucchiere e come si possono risolvere con la creatività ed un’impronta originale.

 

Per il progetto abbiamo puntato molto ai materiali di recupero, dando nuova vita e una nuova funzione ad elementi “fuori contesto”.

Ad esempio per il bancone reception abbiamo recuperato il legno delle botti di vino,

gli specchi sono incorniciati da finestre che venivano da un convento,

i piani di lavoro sono stati recuperati da una vaccheria, i mattoni vengono da Londra, il caminetto è dell‘800, i lampadari giocano a creare dei contrasti …

 

Il principio guida che mi ha ispirato è stato il dialogo fra gli opposti, che è qualcosa in cui credo fermamente.

Gli elementi di arredo dialogano tra di loro, le persone devono sentirsi libere di fare altrettanto.
 

Volevo che tutto avesse una storia e portasse la firma riconoscibile del design di Parrucchiere Rockstar.

 

Perché ti ho raccontato la mia esperienza?

Per offrirti una prospettiva diversa su quello che puoi fare,
affonda le mani nella tua folle creatività, non porti dei limiti e le persone intorno a te capiranno che nulla ti può fermare e che sei un artista ispirato!

Questo è anche un modo efficace per differenziarti sul mercato e creare una netta distinzione tra te e i tuoi concorrenti.

 

Sfrutta la tua immagine, il salone, il tuo look personale e quello dei tuoi collaboratori perché sono tutti veicoli di un messaggio.

Per questo la prima domanda che ti devi porre, quando rinnovi un locale o il tuo stile è: COSA VOGLIO DIRE? COSA VOGLIO CHE LE PERSONE CAPISCANO DI ME SENZA CHE IO DEBBA SPIEGARLO?


Indietro